CINESOPHIA 2020 – Il programma

Copertina 640x360 pixel.jpg

Gli eroi sono una cosa che creiamo noi, una cosa di cui abbiamo bisogno.
È un modo per capire ciò che è quasi incomprensibile.

Flags of our Fathers di Clint Eastwood

SCARICA IL PROGRAMMA

COMUNICATO STAMPA – Nel 2020 si festeggiano i 90 anni di Clint Eastwood e Popsophia non vuole mancare l’occasione di celebrare questo regista-filosofo che ha saputo interpretare le istanze del mondo contemporaneo. Il tema della quarta edizione di Cinesophia, il festival di pop filosofia del cinema promosso dall’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno, si ispira alla sua poetica. “Gli eroi sono stanchi – Giustizia e Giustizieri”: questo il filo che unirà gli appuntamenti di venerdì 6 e sabato 7 marzo nella meravigliosa cornice del Teatro Ventidio Basso.

Continua a leggere

Valentine’s Day. Una dichiarazione d’amore

Love-stamps-Robert-Indiana.jpg

“L’amore, quando non lo subiamo, ci è naturale considerarlo evitabile e filosofare sulla pazzia degli altri” scrive Marcel Proust ne La fuggitiva. E per i più scettici è questa l’utilità di San Valentino: quando non ne siamo coinvolti, la ricorrenza degli innamorati serve a filosofare sulla pazzia degli altri e sulle loro derive consumiste.

Continua a leggere

IL POTERE DELL’EMPATIA – 29 novembre a Porto San Giorgio

1920x1080.jpgPerché sei un essere speciale, ed io avrò cura di te”. La Cura è forse il brano più celebre di Franco Battiato, con le parole del filosofo Manlio Sgalambro, sulla capacità umana del prendersi cura, di proteggere l’altro “dalle paure e dalle ipocondrie”. Questa canzone sarà al centro del nuovo spettacolo filosofico musicale prodotto da Popsophia – “Il potere dell’Empatia. Da Epicuro a Battiato” – che va in scena venerdì 29 novembre alle ore 21 al teatro di Porto San Giorgio, con ingresso gratuito.

Continua a leggere

L’odio – il resoconto di Biumor 2019

L’odio c’è, c’è sempre stato, e (pace all’animo dei benpensanti) sempre ci sarà. Prendendo in prestito Humphrey Bogart, verrebbe quasi da dire: è l’odio, bellezza, e tu non ci puoi far niente. Ma proprio nulla? Non proprio. Il “male supremo” può essere infatti conosciuto e riconosciuto, ma soprattutto esorcizzato. Questa è stata l’iniziativa di Biumor, che ha proposto a Tolentino, da mercoledì 20 a sabato 23 novembre, una lunga serie di incontri, dibattiti, spettacoli filosofico musicali. Appuntamenti che hanno provato a dare risposte alla questione cruciale dell’edizione.

Un’operazione, quella del Festival dell’Umorismo di Popsophia, che marca un netto successo, confermato da tutti sold out con un pubblico proveniente da tutta Italia.

Continua a leggere

Il filosofo gentile. Addio a Remo Bodei

74214513_3002289299783120_7243662700633391104_n.jpg

Il mio ricordo di Remo Bodei (articolo uscito su “Il Riformista” del 09/22/2019) – Del Maestro ricordiamo lo stile. Impossibile dimenticare Remo Bodei: la sua voce limpida, il suo modo pacato di parlare, la grazia che animava il suo dire, il guizzo del suo sguardo curioso. Una curiositas quasi infantile che non si era esaurita, malgrado il prestigio indiscusso raggiunto in tutti i consessi internazionali. Il candore dello stupor del bambino, che tanto assomiglia al thauma, la meraviglia che anima fin dall’origine lo sguardo del filosofo.

Continua a leggere