“Prendiamola con filosofia” – il mio intervento in diretta streaming

Sabato 21 marzo si è svolto “Prendiamola Con Filosofia”, festival digitale in diretta streaming su www.PrendiamolaConFilosofia.it. Si è parlato di solidarietà, educazione civica, sentimentale e digitale in una staffetta che ha visto alternarsi alcuni dei nomi più importanti del panorama filosofico e culturale italiano.

Una «festa online», dalle 10 del mattino fino alle 24, e naturalmente non poteva mancare Le serie tv e la comprensione del mondo”. Un appuntamento unico nel suo genere, che è diventato subito virale. Grandissima la partecipazione e l’entusiasmo di chi si è collegato.

Lucrezia Ercoli, assieme alla giornalista Marina Pierri, al filosofo Tommaso Ariemma e al moderatore Diego Passoni conduttore di Radio Deejay, ha presentato la novità filosofica del prodotto culturale seriale. Le fiction sono entrate nell’immaginario collettivo attraverso grandi storie e grandi personaggi, diventando, in un tempo rapidissimo, un nuovo metro di paragone attraverso cui lo spettatore affronta la conoscenza del mondo e i problemi della contemporaneità. Il ragionare è giocoforza andato a finire sul particolare momento che stiamo vivendo, in piena emergenza Covid-19. Continua a leggere

Esercizi di Popsophia – 3 novembre ad Ascoli Piceno

invito_lucrezia.jpg

Che la forza sia con te! Esercizi di Popsophia è l’ultimo libro della Direttrice Artistica di Popsophia, Lucrezia Ercoli, edito da “Il Nuovo Melangolo” (Genova, 2017). L’autrice presenterà il libro in anteprima nazionale venerdì 3 novembre alle ore 17:30 ad Ascoli Piceno presso il foyer del Teatro Ventidio Basso. Saranno presenti insieme all’autrice il sindaco di Ascoli, Guido Castelli, la direttrice dell’Ufficio Scolastico Provinciale Carla Sagretti. Al termine ci sarà la degustazione offerta dalla cantina Borgo Paglianetto.

Continua a leggere

Nomen Omen. Filosofia di Gomorra

Gomorra_La_serie-1.pngL’articolo è apparso su l’Unità del 10/05/2016. Una riflessione pop filosofica su Gomorra, la serie. Un mondo – così lontano, eppure così vicino – in cui nessuno è innocente e nessuno può essere salvato. Nomen omen. Gomorra non è una parola qualsiasi. È un nome che ci trasporta all’origine. E l’origine, come sempre, non racconta il passato, ma offre una prospettiva sul futuro.

Continua a leggere