La banalità del bene e la filosofia di Jovanotti

l’Unità 25/09/16 – Jovanotti ha cinquant’anni. Sembra un paradosso, ma l’eterno ragazzo, il Gianni Morandi degli anni duemila, il Peter Pan della musica leggera è un cinquantenne.

E con i cinquanta arriva il tempo dei bilanci. Che cosa è rimasto dell’edonismo spensierato del dj scoperto da Claudio Cecchetto che faceva ballare la generazione del “gioca jouer”? Che cosa ne è stato del giovane impacciato che rappava con il cappello al contrario e si scatenava con “Gimme Five” alla fine degli anni ’80?

Jovanotti - Gimme Five.jpg

Continua a leggere