Appunti dalla catastrofe – quarta puntata

Schermata 2020-04-22 alle 08.13.08.png

La quarta puntata della mia rubrica “Appunti dalla catastrofe” sulle pagine del quotidiano “Il Riformista” durante i giorni della quarantena per l’emergenza COVID-19. L’articolo di mercoledì 22 aprile – “Ho assestato la tana e pare riuscita bene”. Così inizia il racconto, pubblicato postumo, che Franz Kafka scrive nell’inverno tra il 1923 e il 1924 a Berlino, sei mesi prima di morire. Il protagonista de La Tana – una sorta di strano incrocio tra un roditore e un architetto – si costruisce una splendida dimora sotterranea in cui vivere in totale sicurezza, lontano dal mondo esterno.

Continua a leggere

Popsophia sulle ali della libertà. Il successo della VII edizione pesarese

Il pubblico di Popsophia a Pesaro 2017.jpgPopsophia fugge sulle ali della libertà. Sperimentazioni e produzioni inedite di eventi dove la filosofia fa incursione nel contemporaneo e si fa spettacolo musicale, racconto in immagini, lezione per la vita. Cinque giornate sul tema “fuga dalla libertà”, un tema che ha mirato a commuovere il pensiero, ha impattato sulla storia e si è fatto discussione d’amore, di rivoluzione, di sfida e d’illusione. Il festival alla sua VII edizione ha archiviato un successo finora mai raggiunto, lo spazio della Rocca Costanza di Pesaro è stato preso d’assalto da un pubblico proveniente da tutta Italia e di ogni età, innamorato e  galvanizzato da uno dei più grandi eventi culturali della regione.  Alle migliaia di persone che hanno affollato gli appuntamenti si sono aggiunti, quest’anno per la prima volta, i tantissimi che hanno seguito e partecipato attraverso live twitting e dirette streaming dei canali social Youtube e Facebook.

Continua a leggere