L’odio – il resoconto di Biumor 2019

L’odio c’è, c’è sempre stato, e (pace all’animo dei benpensanti) sempre ci sarà. Prendendo in prestito Humphrey Bogart, verrebbe quasi da dire: è l’odio, bellezza, e tu non ci puoi far niente. Ma proprio nulla? Non proprio. Il “male supremo” può essere infatti conosciuto e riconosciuto, ma soprattutto esorcizzato. Questa è stata l’iniziativa di Biumor, che ha proposto a Tolentino, da mercoledì 20 a sabato 23 novembre, una lunga serie di incontri, dibattiti, spettacoli filosofico musicali. Appuntamenti che hanno provato a dare risposte alla questione cruciale dell’edizione.

Un’operazione, quella del Festival dell’Umorismo di Popsophia, che marca un netto successo, confermato da tutti sold out con un pubblico proveniente da tutta Italia.

Continua a leggere

È GIÀ IERI – Il nuovo tema del festival di Pesaro dal 4 al 6 luglio 2019

“Questa vita, come tu ora la vivi e l’hai vissuta,
dovrai viverla ancora una volta e ancora innumerevoli volte,
e non ci sarà in essa mai niente di nuovo”
F. Nietzsche

COMUNICATO STAMPA – È GIÀ IERI: Il mondo contemporaneo si configura come l’avveramento del più abissale dei pensieri di Nietzsche: l’eterno ritorno del sempre uguale. I fenomeni della cultura di massa contemporanea riproducono costantemente cose già viste e già sentite. L’immaginario pop – dai revival musicali ai remake cinematografici, dalle politiche reazionarie alle mode retrò – ci traghetta in un paradossale futuro-passato. Immersi in un immenso archivio digitale di un passato che non passa, possiamo sfuggire alla sensazione di vivere in un film che abbiamo già visto?

Continua a leggere