La filosofia di Curzio Malaparte

 PRATO – Palazzo Datini |VENERDì 16 GIUGNO – ore 21

Schermata 2017-06-02 alle 08.22.54.pngLibero in prigione.
La filosofia di Malaparte

con Lucrezia Ercoli, docente dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila e direttrice del Festival “Popsophia”

Nel suo libro Philosophe malgré soi. Curzio Malaparte e il suo doppio (Edilet, 2011), Lucrezia Ercoli ha ricostruito la filosofia implicita nell’opera letteraria di Malaparte. Lo scrittore pratese ha tratteggiato una visione del mondo e una concezione della vita tese a mostrare la realtà duplice e ambigua della sua epoca. Un pensatore camaleontico capace di contenere tutte le inquietudini filosofiche del primo Novecento.

2 thoughts on “La filosofia di Curzio Malaparte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...