Ricominciamo da Tolentino

Ricominciamo da qui! Popsophia, dopo il terremoto, torna a Tolentino (MC) con tre spettacoli filosofico-musicali ad ingresso libero al Cineteatro Don Bosco il 2, il 9 e il 16  dicembre 2016 alle 21.15. 

Schermata 2016-11-22 alle 19.54.37.png
Il Viandante di Popsophia torna a Tolentino dopo il terremoto

Dopo settimane di difficoltà a causa dell’ultimo sisma e dopo aver rimandato il festival dell’Umorismo previsto per fine agosto, Tolentino si rialza con tre grandi spettacoli a ingresso libero prodotti da Popsophia che uniscono filosofia, cinema e musica dal vivo. Per tre venerdì (2, 9 e 16 dicembre) l’associazione Popsophia porta al Cineteatro Don Bosco una rassegna di tre philoshow, dal titolo “RICOMINCIAMO DA QUI”, che con la piacevolezza della cultura pop cercherà di rispondere alle grandi domande che aleggiano in questi giorni difficili.

 Tre spettacoli inediti allestiti dall’Associazione Popsophia in collaborazione con il Comune di Tolentino e la Biennale dell’Umorismo nell’Arte. Saranno tre philoshow, le serate filosofico-musicali ormai diventate un simbolo del successo dei festival Popsophia). Gli appuntamenti, ideati da Lucrezia Ercoli, direttrice artistica di Popsophia, sono a ingresso libero presso il cineteatro Don Bosco di Tolentino, una struttura che non ha riportato alcuna lesione dopo gli eventi sismici.

Il 2 dicembre si inizia proprio con un messaggio di speranza e rinascita: lo spettacolo OMNIA VINCIT AMOR: La filosofia dell’amore da Platone a Lucio Battisti sarà introdotto da una comunicazione del filosofo e scrittore Michele Silenzi dedicata alla bellezza e alla forza del territorio marchigiano.

Il 9 dicembre è il turno di ALLEGRIA DI NAUFRAGI: alla ricerca di un centro di gravità da Epicuro a Franco Battiato”, con il filosofo dell’Università di Pisa Adriano Fabris. La rassegna di spettacoli terminerà venerdì 16 dicembre con “IL BELLO E IL BRUTTO DELLA VITA: Beatles vs Rolling Stones” e ospiterà i filosofi e musicisti Francesca Boccuni e Roberto Mordacci, dell’Università San Raffaele di Milano.

Tutti i philoshow sono ideati e diretti da Lucrezia Ercoli e interpretati dalla band musicale FACTORY composta da 8 elementi, con la voce recitante di Pamela Olivieri, i video e la regia di Marco Bragaglia, la regia tecnica di Riccardo Minnucci e Matteo Lorenzini.

Il programma completo in pdf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...