Le Nozze di Figaro e il desiderio

Schermata 2016-01-07 alle 17.04.51.pngForlì – 12 dicembre

Lucrezia Ercoli
Le nozze di Figaro o della folle giornata dell’umanità

Conferenza all’interno della rassegna: Amore passione della mancanza. Ringraziamento a Mozart a cura di Andrea Panzavolta.

Wolfgang Amadeus Mozart è stato l’alunno prediletto di Eros poietikos: nessuno, al pari suo, ha generato tanta bellezza nell’insonne e doloroso sforzo di raggiungere il Bello in sé. Non v’è rapporto umano, e di conserva non v’è relazione d’amore, che Mozart non abbia giustificato attraverso la sua arte: certo, freme, nella sue note, una terrificante mancanza, ma questa appare anche miracolosamente superata, tanto che, dinanzi alla sua musica, nessun dubbio, nessun affanno, nessuna caduta, nessun pianto che non sia di pura gioia può più turbare il nostro spirito.

Più che mai abbiamo bisogno di Mozart nell’Europa di oggi, così indifferente alla sofferenza di tanti disperati che cercano di raggiungerla, trovando spesso la morte. Perché, come scrive Camus nel suo Ringraziamento a Mozart, anche il genio della creazione è sempre all’opera in una Storia votata alla distruzione.

12360288_10207912888281308_6230164766942432732_n.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...